Aiuta i Clienti a Trovarti su Google Places

Contattaci

La scelta di Google di privilegiare le ricerche “locali”, cioè quelle in cui gli utenti aggiungono alla parola chiave (keyword) la località, nei risultati che fornisce, rende il posizionamento per queste particolari ricerche sempre più importante.

Google Places

I cambiamenti sono ancora in corso e le pagine dei risultati non sempre visualizzano lo stesso layout ma la preferenza che Google dà ora ai risultati di Google Places, rispetto a quelli “normali” è evidente.

Ed è evidente la competizione che si è scatenata per guadagnare quelle prime posizioni tanto importanti e scoprire i fattori che favoriscono la preferenza di Google, che a sua volta ha iniziato a utilizzare delle penalizzazioni per chi usa trucchi e trucchetti per ingannare i risultati.

Essere presenti in questi risultati, ci permette di offrire in modo rapido ed efficace informazioni dettagliate sulla nostra attività a potenziali clienti interessati ai nostri prodotti.

Trovare Clienti

Quindi se ancora non l’hai fatto, aggiungi immediatamente la tua azienda in Google Places, cliccando sul link accederai direttamente alla pagina di Google per creare la scheda, se fosse già presente, spesso i dati vengono prelevati dalle directories online, puoi verificarla e quindi controllarne i dati e soprattutto personalizzarla. Questa è la Guida di Google Places.

Dopo avere creato o verificato la scheda, inizia il lavoro di personalizzazione e ottimizzazione per permettere a Google di posizionarci correttamente per la parola chiave che desideriamo.

Potremo gestire e modificare i dati in qualsiasi momento, aggiornarli con offerte, foto e video e controllare le statistiche relative alle visualizzazioni come risultato di una ricerca “locale”.

Ecco quello che potenziali clienti vedranno nella nostra scheda:

Scheda Google Places

Rispetto a qualche tempo fa, sono ora importanti anche per le ricerche locali, fattori che prima riguardavano solo il posizionamento nelle ricerche organiche e in particolare:

1) Ottimizzazione ON Page
2) Collegamenti esterni da altri siti
3) Contenuto

Ricerche locali

Infatti ora i due tipi di risultati, organici e locali, coesistono nelle stesse pagine e mentre perdono un po’ di valore le citazioni, aumenta l’importanza delle recensioni.

Importantissimo è inserire il numero maggiore di informazioni, foto, video, orari, che possono indicare a Google la rilevanza della nostra attività con la parola chiave scelta e fornire agli utenti le risposte che stanno cercando.

Google Places Report

Richiedi il Report GRATUITO
per Migliorare la TUA Posizione.